Mutui ipotecari casa, lo stimolo alla ripresa

Share on facebook
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
mutui ipotecari casa

Le banche purtroppo hanno avuto un ruolo attivo nella crisi venuta alla luce nel 2008, di cui sentiamo ancora le conseguenze, i mutui ipotecari casa furono proprio la causa scatenante. Le banche USA prima di tutte, con la cartolarizzazione dei mutui ipotecari casa, concessi da molti istituti americani anche a chi non aveva i requisiti per ottenerli. Concessi molto allegramente a chi aveva un lavoro precario e una situazione economica instabile.

A queste persone, ed erano milioni furono concessi crediti addirittura superiori al valore dell’immobile, per il quale si richiedeva il prestito. Così è scoppiata la bolla dei sub-prime, quei mutui ipotecari casa che hanno fatto saltare il banco dell’economia mondiale, con perdite inimmaginabili precipitando l’economia globale nel caos.

Ovviamente ora le cose sono diverse sia negli USA sia in Italia ed Europa, le banche europee sono oggi più solide e garantite da un sistema di protezione bancaria offerta dalla BCE. Occorre dire anche che la situazione riguardante i mutui oggi è molto differente rispetto agli anni scorsi, ora le banche dopo un periodo di chiusura stanno ritornando a erogare credito per l’acquisto della casa.

Mutui ipotecari casa, cosa sono in sostanza?

Il mutuo ipotecario è la principale forma di finanziamento a medio-lungo termine che le banche e altri intermediari finanziari concedono. È principalmente utilizzato per l’acquisto di immobili, in particolare la casa di abitazione ma può servire anche per costruire o ristrutturare un immobile e per sostituire o rifinanziare mutui già ottenuti per le stesse finalità. Si definisce ipotecario poiché il rimborso nei confronti della banca è garantito da un’ipoteca sul bene acquistato. Il mutuo ipotecario di solito ha una durata da 5 a 30 anni ed è la forma più diffusa di credito immobiliare.

Surroga

A cosa serve la surroga del mutuo?
La surroga o portabilità del mutuo, introdotta dal Decreto Bersani del 2007, è la soluzione ideale se si vuole abbassare il peso della rata del proprio mutuo e risparmiare migliaia di euro in termini di minori interessi da pagare sul proprio finanziamento.

Usa un comparatore delle tariffe affidabile

MutuiSupermarket

l mutuo è un impegno economico importante da sostenere nel tempo, perché incide sul reddito disponibile per vari anni. È necessario valutarne attentamente la sostenibilità, prima di farne richiesta e anche durante il periodo di pagamento delle rate. Pertanto è utile inizialmente utilizzare un comparatore tariffe online affidabile.

Quando parliamo di mutui ipotecari casa MutuiSupermarket è il principale punto di riferimento per la ricerca e comparazione di mutui online in Italia, perché ti permette di mettere a confronto in modo pratico e veloce i prodotti di Banche e Istituti di Credito che rappresentano oltre il 90% del mercato dei mutui nel nostro paese.

MutuiSupermarket è stato premiato con il Sigillo di Qualità “TOP Servizio” nel settore Comparazione Mutui On Line per l’ottimo servizio offerto ai clienti, nella più grande indagine sul servizio in Italia condotta su oltre 200.000 consumatori

mutui online simulazione
Compara on line i mutui di 66 banche e risparmia. Miglior tasso garantito. Servizio 100% gratuito.

Il settore edile torna a timidamente a crescere

L’incertezza causata dalla crisi economica e dalla chiusura del credito bancario, ha provocato una caduta della domanda nel settore edile, per cui l’effetto collaterale non poteva che essere depressivo. Prezzi in discesa e svalutazione degli immobili pagati 200mila Euro fino all’ottobre 2008, che poco mesi dopo perdevano anche fino al 50% del valore complessivo.

Le cose stanno mutando, come anche la modalità di acquisto di una nuova casa o appartamento, infatti, negli ultimi due anni il settore turistico ha sostenuto una domanda in crescita. L’esplosione degli affitti turistici ha dato un grande impulso al settore edile, che, di fatto, ha prodotto un incremento dei mutui ipotecari casa. Siamo di fronte quindi a un nuovo fenomeno, la casa come investimento ma anche come rendita, specie nelle città turistiche quali possono essere Venezia e la vicina Mestre, ma anche Roma, Firenze, ecc … Queste città hanno registrato significativi aumenti nelle vendite immobiliari, soprattutto in quelle aree turisticamente appetibili o comunque strategiche per il turismo.

La casa bene primario di tutela familiare

Mutui ipotecari casa

È sempre stato considerato un bene rifugio, oggi oltre a questa prospettiva di garanzia la casa diventa anche uno strumento di rendita, per cui le banche oggi concedono più favorevolmente i mutui ipotecari casa.

È cambiato dunque l’interesse per l’immobile, che non è più solo finalizzato all’uso dello stesso e come mezzo d’investimento a lungo termine. Grazie alla fortissima domanda supportata da grandi player del settore turistico come Airbnb, la casa o appartamento oggi sono considerati “sistemi” di rendita.

Stando alle ultime stime del 2017, il settore bancario ha supportato l’acquisto casa con ottime percentuali di crescita, stessa cosa succederà anche nel 2018, con ulteriori incrementi che ridaranno fiato al settore immobiliare. Non resta quindi che cogliere questa nuova ventata di crescita e farla diventare permanente espandendola ad altri settori strategici per l’economia.

Hai trovato utile o interessante questo articolo? Condividilo con i tuoi amici e aiuta anche loro!

Share on facebook
Facebook
Share on google
Google+
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
La tua banca

La tua banca

LaTuaBanca si pone oggi, come nuovo punto di riferimento per quanti cercano soluzioni e servizi di qualità, nel sito si possono trovare le migliori offerte proposte dai grandi player del settore.

Lascia un commento

La tua banca

Categorie:

investire in bitcoin
Investimenti

Come investire in bitcoin?

Investire in Bitcoin è spesso associato al termine solo possedere la criptovaluta. Tuttavia, solo possedendo una criptovaluta, investire in questo mercato non finisce qui. Ci

Leggi Tutto »