Le migliori piattaforme per iniziare con le criptovalute: quali sono?

Share on facebook
Share on pinterest
Share on linkedin
Share on telegram
Share on whatsapp
Share on email
piattaforme per iniziare con le criptovalute

Siamo certi che, almeno una volta nella tua vita, avrai sentito parlare di criptovalute. Ma non solo. Probabilmente il tuo interesse è alto e hai deciso di capire meglio come funziona questo mondo per iniziare ad investire parte dei tuoi risparmi.


Sei fortunato, online ci sono tanti materiali per capire come investire in criptovalute e quali le opzioni migliori da scegliere. In questo contesto, ti consigliamo subito la guida gratuita alle cripto di Altroconsumo che rappresenta un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro vogliono approcciarsi a questo mondo e non fare gli errori che i principianti potrebbero commettere.

In ogni caso, è anche importante capire quali sono le migliori piattaforme per investire in criptovalute. Abbiamo deciso di parlare di due alternative che rappresentano lo standard di settore. Se sei curioso di capire a quali opzioni stiamo facendo riferimento, continua a leggere questa guida.

Static - White - 500x500

Cos’è un exchange di criptovalute?

Gli exchange di criptovalute sono piattaforme in cui gli utenti possono scambiare valute digitali con altri asset, comprese opzioni come Bitcoin, Ethereum, Litecoin e valute normali, come il dollaro statunitense e l’euro.

Gli exchange sono una parte essenziale dell’ecosistema crittografico perché la maggior parte delle società di investimento tradizionali non offre criptovalute nei loro portafogli. Senza exchange, dovresti trovare un’altra persona disposta a scambiare criptovalute e accettare un tasso di cambio. Quindi, dovresti inviare le monete direttamente ai rispettivi portafogli di criptovaluta, un processo alquanto contorto e complesso.

Gli exchange di criptovalute si prefiggono l’obiettivo di semplificare questo processo con l’applicazione di percentuali di commissioni davvero basse.

Portafoglio crittografico vs exchange di criptovalute

I portafogli e gli exchange di criptovalute sono entrambi strumenti essenziali utilizzati per gestire le criptovalute. I portafogli hanno lo scopo di mantenere i tuoi fondi crittografici al sicuro, mentre gli exchange sono hub commerciali in cui gli utenti convertono valute legali in valute digitali e acquistano o vendono criptovalute in base alle attuali tariffe di mercato.

Molti exchange di criptovalute gestiscono i propri portafogli, quindi gli utenti possono iniziare a fare trading di criptovalute non appena aprono il proprio account senza doversi preoccupare di ottenere un proprio portafoglio digitale. Questi sono noti come portafogli ospitati sul Web e l’exchange è responsabile della loro sicurezza.

I trader sono incoraggiati a mantenere un portafoglio indipendente per depositare criptovalute che non stanno negoziando attivamente. Questo perché potresti perdere tutta la tua valuta digitale se l’exchange dovesse essere violato.

Sebbene sarai responsabile della protezione, del backup e della gestione dei tuoi fondi, i portafogli digitali indipendenti sono un’alternativa molto più sicura per salvaguardare la maggior parte delle tue criptovalute.

Come funzionano gli exchange di criptovalute

Il modo in cui funzionano gli exchange di criptovalute dipende dal tipo di piattaforma. La maggior parte delle piattaforme di trading di criptovalute sono note come exchange centralizzati, che funzionano come intermediari tra acquirenti e venditori.

Gli utenti possono depositare denaro negli scambi per acquistare criptovalute o depositare la propria criptovaluta per scambiare con altre valute. I trader possono aspettarsi di pagare una commissione per la conversione di una criptovaluta in un’altra, come quando si scambiano valute normali in una banca (ad esempio, convertendo USD in EUR).

In cambio di valute digitali, gli exchange possono accettare un’ampia varietà di metodi di pagamento, inclusi pagamenti con carta di credito, bonifici bancari diretti, carte di credito o di debito e persino buoni regalo.

Gli exchange di criptovalute ti permetteranno di prelevare i tuoi fondi di criptovalute e trasferirli su un altro portafoglio a tua scelta.

Migliori piattaforme per investire in criptovalute

Il migliore exchange di criptovalute per principianti è senza dubbio Coinbase. Si tratta di una piattaforma dall’interfaccia semplice da usare che offre anche un ampio materiale didattico per poter imparare ad investire in questo settore.

Se hai familiarità con le criptovalute, è probabile che tu abbia già sentito parlare di Coinbase. L’exchange è uno dei più grandi e conosciuti in USA e in Europa.

La piattaforma si occupa di abbassare le barriere all’ingresso per investire in criptovalute. Allo stesso tempo, la sua interfaccia rende la navigazione nella piattaforma e la gestione delle criptovalute un’esperienza senza interruzioni.

Ci sono anche delle funzioni di sicurezza molto importanti come l’autenticazione a due fattori e un polizza assicurativa. Queste iniziative rappresentano solamente alcuni dei motivi per scegliere Coinbase per i tuoi investimenti in criptovalute.

Un’altra scelta adeguata per iniziare è anche Binance. Questa piattaforma garantisce delle commissioni basse su tutte le tue operazioni e offre una serie di vantaggi come l’accesso ad una delle più ampie offerte di criptovalute al mondo.

Share on facebook
Facebook
Share on twitter
Twitter
Share on linkedin
LinkedIn
Share on pinterest
Pinterest
La tua banca

La tua banca

LaTuaBanca si pone oggi, come nuovo punto di riferimento per quanti cercano soluzioni e servizi di qualità, nel sito si possono trovare le migliori offerte proposte dai grandi player del settore.

Lascia un commento

La tua banca

Categorie:

Articoli più popolari: