Compass: il prestito su misura per gli italiani

Condividi ...

Compass

Compass: il prestito su misura per gli italiani

Torna il credito al consumo dopo un periodo di stretta a partire dalla crisi del 2008, il Gruppo Compass rappresenta oggi uno dei principali attori del mercato. Dopo il credit crunch e l’austerità che ha colpito non solo l’Italia, ma anche tutti gli italiani, ora da qualche anno le cose stanno cambiando. Soluzioni di finanziamento come Compass, hanno un ruolo determinante nel rilancio economico del paese. Il credito al consumo è sempre stato il motore economico di ogni paese, purtroppo venuto meno con le politiche seguite dopo la crisi

Oggi le cose sono diverse e stanno tornando a normalizzarsi. Un buon segnale arriva proprio dal Gruppo Compass, che non solo eroga credito al consumo, ma lo fa con una formula innovativa. Infatti, richiedere un prestito non è mai stato così facile, giusto un appuntamento in una delle 170 filiali sparse per il paese, per ottenere un prestito in pochi giorni, anzi uno! La vera rivoluzione è proprio questa, i tempi di erogazione del prestito davvero molto rapidi. Decisamente avanti anni luce rispetto ai tempi biblici di qualche istituto degli anni passati.

Una soluzione rapida per le famiglie

In questi ultimi anni, molte famiglie hanno fatto sacrifici e soprattutto rinunce, come le statistiche confermano, rinunciando spesso anche alle cure mediche. Il prestito Compass va esattamente in questa direzione, un supporto alle famiglie per il credito al consumo e non solo. Poter accedere a un prestito in pochi giorni è davvero un buon incentivo, quel tanto che basta per sistemare i denti ad esempio. Oppure cambiare quei mobili ormai semidistrutti, perché no anche l’automobile che cade a pezzi o semplicemente per concedersi quella tanto sognata vacanza.

Ecco, il prestito Compass va in questa direzione di supporto per le famiglie, svolge un ruolo non solo economico ma anche sociale. Perché in molti casi soddisfa delle necessità che vanno oltre il consumo materiale, aiuta e risolve problemi personali. Siamo di fronte ad una nuova rinascita economica, supportata anche da una ripresa produttiva che pur tardivamente sta arrivando. Sul fronte dei consumi, rilanciarli vuol dire anche far ripartire buona parte della produzione, innescando un circolo virtuoso che migliora l’economia nel suo complesso.

Il tuo prestito Compass rimborsabile fino a 60 mesi

La formula del prestito Compass è stata pensata per soddisfare tante piccole necessità come descritto in precedenza, con prestiti che vanno da 5.000 a 30.000 Euro. Una soluzione quindi che si adatta perfettamente a ogni tipo di esigenza, con un rimborso davvero comodo fino a un massimo di 60 mesi, in altre parole 5 anni. Qualunque esigenza quindi, può essere soddisfatta richiedendo il prestito del taglio necessario, che ovviamente oltre ad essere molto rapido è anche conveniente.

Infatti, fino al 30 giugno, Compass offre una promozione speciale, un credito di un importo di 9.000 Euro con un rimborso complessivo di 11.703,48, ovvero con un interesse e costi pari a 2.703,48. Rimborsabile mensilmente con addebito diretto in conto, alle seguenti modalità: TAEG 11,45% inclusivo di: interessi al TAN Fisso 9,90%. Si tratta di una promozione estiva in corso, che vuole essere anche uno stimolo economico ulteriore, proprio in vista dell’estate 2018.

Questa promozione può essere l’occasione per fare tante cose, 9.000 Euro sono una buona somma per cambiare i mobili, sistemare la casa, sostituire l’auto ecc … Tante possibilità in una sola somma, rimborsabile comodamente e davvero conveniente. Il consiglio è di recarsi in filiale o meglio ancora consultare il sito per avere informazioni e inoltrare la richiesta di prestito, fai presto, il 30 giugno scade!

Vedi tutte le novità bancarie.

Lascia un commento